Il Blog

Banche, Marino (Ap- CpE): Ok a Ordine del Giorno unitario.

(9Colonne) Roma, 26 set – “A noi appare che la strada perseguita con quest’ordine del giorno unitario sia condivisibile, perché non è quella solo di coloro che vogliono l’aumento delle punizioni e una normativa giustamente più stringente, che attivi le pene accessorie per gli amministratori irresponsabili. Crediamo, che, oltre a incrementare le pene e a

Vai all‘articolo

Caffarra, Marino (AP-CpE): Se ne va una grande personalità della Chiesa.

Roma, 6 set. (LaPresse) – “Con la scomparsa del Card. Carlo Caffarra la nostra città perde un’altra grande personalità della Chiesa, che lascia un nitido ricordo indelebile per gli anni a venire, per l’abnegazione e l’equilibrio pastorale che hanno sempre caratterizzato il suo ministero episcopale. Caffarra sarà, infatti, ricordato per la sua vivacità culturale e

Vai all‘articolo

Sgombero ex caserma: Marino (Ap), passo avanti per legalità.

(ANSA) – BOLOGNA, 8 AGO – “Con lo sgombero di stamattina della ex caserma Masini, occupata illegittimamente dal 2012 dal collettivo Làbas e l’apposizione dei sigilli al centro sociale Crash, anch’esso occupato dal 2009, viene finalmente compiuto un passo in avanti verso il ripristino della piena legalità nella nostra città”. Lo sostiene Luigi Marino, senatore

Vai all‘articolo

Intervista a Sen. Luigi Marino sul ddl concorrenza approvato in Senato.

http://

Vai all‘articolo

Ddl Concorrenza, Marino (Ap): in atto campagna di disinformazione contro legge.

(ilVelino/AGV NEWS) Roma, 02 AGO – “Continua la forte e strumentale campagna di disinformazione riguardo la legge sulla Concorrenza. Anche dopo il suo definitivo varo persistono attacchi e critiche che o per malafede o per ignoranza puntano a negare l’impatto positivo che le misure previste all’interno del provvedimento avranno per l’economia e per i consumatori

Vai all‘articolo

Ddl Concorrenza: Marino (Ap), passo avanti per nostro mercato.

http:// (ANSA) – ROMA, 2 AGO – “C’è molto da arare nel campo delle liberalizzazioni e della concorrenza ma questo disegno di legge è un passo in avanti nella modernizzazione del nostro mercato”. Così Luigi Marino (Ap) durante le dichiarazioni di voto nell’Aula del Senato sul ddl Concorrenza di cui è relatore insieme a Salvatore

Vai all‘articolo

Intervento Sen. Luigi Marino (Ap-CpE) alla discussione generale Ddl concorrenza – 01.08.2017

http:// 869a SEDUTA PUBBLICA RESOCONTO STENOGRAFICO MARTEDI’ 1 AGOSTO 2017 MARINO Luigi, relatore. Signor Presidente, ci ritroviamo a riesaminare il testo del disegno di legge sulla concorrenza perché, come è noto, la Camera – lei lo ha ricordato – ha apportato cinque modifiche. La prima riguarda l’abrogazione del comma 01 dell’articolo 170-bis del codice delle

Vai all‘articolo

Ddl Concorrenza: relatori, soddisfatti ma rammarico su tempi.

(ANSA) – ROMA, 27 LUG – Soddisfatto, nonostante le spaccature della maggioranza sugli emendamenti Mucchetti, si è mostrato anche l’altro relatore, Luigi Marino (Ap), secondo il quale la commissione “ha lavorato sempre di comune accordo e l’opposizione ha fortemente collaborato”. Ora il testo del ddl Concorrenza “è pronto per l’Aula dove speriamo che venga approvato

Vai all‘articolo

Ius soli, Marino: Ap-Cpe sempre responsabile, supplemento di riflessione.

(ilVelino/AGV NEWS) Roma, 17 LUG – “Il Gruppo Alternativa Popolare-Centristi per l’Europa si e’ sempre dimostrato responsabile in questi anni di leale e convinto sostegno al Governo, com’e’ avvenuto, nonostante alcune perplessita’ e parziali contrarieta’, nel caso della riforma costituzionale, della legge elettorale, delle unioni civili, infine su scelte non secondarie delle leggi di stabilita’.

Vai all‘articolo

Lobby: Marino (Ap) Registro Camera atto inutile e demagogico

Roma, 14 lug. (AdnKronos) – “La nascita alla Camera dei Deputati dell’elenco dei rappresentanti di industrie e associazioni rappresenta senza dubbio uno degli atti più inutili e demagogici degli ultimi tempi. È il segno evidente di una politica che è più attenta all’immagine, alle apparenze piuttosto che alla sostanza delle cose, preferendo anteporre a tutto

Vai all‘articolo

Seguimi su Facebook

Seguimi su Twitter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi